Tomografia Ottica Computerizzata – OCT

octL'OCT è una tecnica di diagnosi per immagini, assolutamente non invasiva, che utilizza un fascio laser senza radiazioni nocive, impiegato per analizzare le strutture oculari, soprattutto retina e cornea. L'OCT permette di ottenere delle scansioni corneali e retiniche molto precise in grado di analizzare nel dettaglio gli strati della cornea, la regione centrale della retina denominata macula ed il nervo ottico. Questa metodica consente la diagnosi ed il controllo di numerose patologie corneali e retiniche come ad esempio la degenerazione maculare senile , la retinopatia diabetica ed il glaucoma.

L'OCT è dolorosa?

La Tomografica Ottica Computerizzata può essere effettuata da tutti i pazienti in cui si sospetta una patologia corneale, retinica e del nervo ottico, con l'eccezione di quelli che presentano notevoli opacità dei mezzi diottrici oculari, importanti alterazioni del film lacrimale ed assenza di fissazione.

L'OCT non è dolorosa, népericolosa? È un esame affidabile, non invasivo, non a contatto, totalmente innocuo.